Sono venuto a conoscenza di questo bando del Premio Chiosso, dedicato all’inventore del Murder Party, grazie a L’Angolo Nero. Mi è parso interessante, e quindi vi riporto qualche informazione.
Le Sezioni del Premio sono:
– Sezione “murder party“, per murder party scritti nei format: “classico” (o “all’inglese”), “serata in giallo”, “weekend con delitto”, “cena con delitto”;
– Sezione “gialli teatrali“, per i testi teatrali con trama “gialla”, preferibilmente con taglio brillante.
– Sezione “racconti gialli“, per racconti gialli o noir, lunghi al massimo 20.000 caratteri, spazi inclusi. Il tema è “Il plot criminale più originale e ingegnoso”.
– Sezione “Saggi sul gioco“, per saggi incentrati su tema del gioco in tutti i suoi aspetti: psicologici, relazionali, formativi, ecc. Saranno preferiti i saggi che riguardino almeno in parte i murder party e i giochi di interpretazione.

Le opere dovranno essere inviate (nei formati .rft; .txt; .doc o .pdf) all’indirizzo email premiochiosso@murderparty.it specificando nel campo “oggetto” la Sezione in cui concorrono.
La scadenza è fissata per il 31 dicembre 2009, la premazione entro febbraio.
Il vincitore di ciascuna sezione avrà un premio di 150 euro. Le opere vincitrici potrebbero essere pubblicate previo accordo con gli autori.

Tutte le informazioni del caso le trovate sul sito di Murder Party.