Articolo promozionale: per maggiori dettagli leggi qui.

Presentiamo oggi al Thriller Café Longevità fatale, primo giallo dello scrittore italiano A.D. Pascal, romanzo che ci porterà in giro per il mondo, con gli occhi puntati su alcune morti apparentemente scollegate, ma in realtà più che sospette.

Una villa a Portofino, un viaggio a Singapore, la fantastica costa di Santorini, una terrazza davanti ai faraglioni di Capri, un lussuoso resort ai Caraibi. Sono questi i luoghi teatro di alcune morti illustri: un mercante di prodotti rari, un avvocato, una stilista, una ricercatrice, un nobile… tutte persone di successo che muoiono apparentemente all’improvviso e, stando a quanto certificano le singole autorità locali, di morte naturale. Muore tanta gente nel mondo ogni giorno, perché proprio queste morti dovrebbero sembrare strane? Eppure un collegamento, per quanto oscuro, c’è. Dovranno scoprirlo David e Liz, fidanzati, analista per la White Cube – una misteriosa società d’intelligence – lui, reporter televisiva inglese lei, entrambi insospettiti forse dalla mancanza di dubbi, dalleindagini sommarie, dalle troppe coincidenze… chissà? E intanto Goran, imprenditore di Sarajevo, mette appunto l’ambizioso progetto di prolungare la vita fino a 150 anni assicurando che i i fruitori di questa cura della lunga vita godranno di un’ottima forma fisica e mentale. Peccato che la cosa sia destinata a pochi eletti, quelli in grado di pagarla. Il progetto di Goran, infatti, interessa molto al Club dei miliardari, i pochi che hanno accesso alla metà della ricchezza del pianeta. Intanto Goran, dalla sua fondazione a Montecarlo, continua ad analizzare le “zone blu”, alcune aree geografiche in cui pare siano concentrate le persone più longeve; in più fa ricerche sui fattori che possono influire sulla longevità, incluso un misterioso fattore X.

La mente umana offre inaspettate risorse. Basta saperle cogliere…

Ma la longevità può rivelarsi fatale!

L’autore di Longevità fatale, A.D. Pascal, pisano di nascita e milanese d’adozione, ha cominciato la sua carriera come giornalista economico. In seguito si è occupato di marketing e comunicazione in imprese italiane e straniere; ha scritto diversi libri di management, come autore o come “ghost writer”. Scrivere è sempre stata la sua passione, nonché presupposto fondamentale del suo lavoro di giornalista e di manager. Dall’obiettivo professionale di raccontare fatti ed esporre dati in maniera accattivante ed interessante, è nata l’idea di un libro di narrativa. Ed ecco il risultato, Longevità fatale, il suo primo giallo.

Longevità Fatale
16 Recensioni
Longevità Fatale
  • Pascal, A.D. (Author)