Le sorelle di Claire DouglasForte della vittoria al Marie Claire Debut Novel Competition e della conseguente pubblicazione in lingua inglese, ecco che grazie a Casa Editrice Nord sbarca anche in Italia il romanzo d’esordio di Claire Douglas, Le sorelle.
Apparso in originale nel 2015 con il titolo di The Sisters, il volume giunge ora nelle nostre librerie con la traduzione di Francesca Toticchi.

Ottimamente accolto dai lettori, molti dei quali lo hanno annoverato fra i migliori esordi dell’anno, Le sorelle si incasella nella lunga tradizione del thriller psicologico e, potendo contare sulla “presenza” di una doppia coppia di gemelli, è in grado di assicurare molti twist e sorprese a chi ne segua lo sviluppo.
Segreti su segreti, scoperte su scoperte, fraintendimenti su fraintendimenti, Claire Douglas crea una narrazione ricca di suspense e Le sorelle potrebbe diventare uno dei primi successi estivi per chi è in cerca di brividi e sorprese sotto l’ombrellone.

Abi cerca sua sorella gemella Lucy nei volti e nelle figure di ogni donna che intravede per le vie della città. Alle volte si convince di averla ritrovata: ci sono alcune occasioni in cui sembra quasi essere sicura di essere nuovamente a fianco di Lucy, momenti in cui dimentica l’incidente, dimentica la morte della sorella, dimentica il terribile pozzo di dolore nel quale sta affogando da più di un anno…

Ma ogni volta si tratta di brevi momenti, fugaci illusioni dalle quali Abi torna velocemente alla realtà. La donna sta cercando di cambiare vita in seguito al tragico evento ma, per quanto si sforzi, non è certo impresa facile: dopo un periodo di ricovero in una clinica psichiatrica si è trasferita a Bath, ha interrotto i contatti con la famiglia e i vecchi amici, ma tutto le sembra inutile.

Ma l’improvviso incontro con Bea sembra offrirgli proprio quella seconda occasione che ha a lungo cercato: la ragazza somiglia infatti in modo impressionante a Lucy, non solo nei lineamenti ma anche nei modi, negli atteggiamenti e nella scelta di abiti. E Bea ha un gemello, Ben, con il quale vive in una grande casa, in un edificio che è una sorta di comune di artisti, può quindi capire ancora di più il terribile vuoto che si è formato nella vita di Abi.

In poco tempo le due sviluppano un forte legame, Abi trasloca nell’edificio e, in poco tempo, si innamora, ricambiata, di Ben. Sembra arrivato finalmente il momento in cui guarire dalle ferite del passato, ma nuovi problemi si presentano poco tempo dopo il suo trasferimento. Spariscono oggetti dalla camera di Abi, che trova anche alcune fotografie strappate: si tratta forse di Bea, ingelosita dal forte legame che si è sviluppato con il fratello? Oppure c’è qualcosa di ancora più morboso e pericoloso all’opera?

Pur con le comprensibili e prevedibili imperfezioni che accompagnano molte opere prime, Le sorelle di Claire Douglas assicura gli elementi tipici dei quali è in cerca il lettore di thriller psicologici: inizio lento con costruzione dell’atmosfera e delle psicologie dei personaggi, a cui fanno seguito vari twist, fino alla sorpresa finale.
Su tutto regna un continuo alternarsi dei sospetti nei confronti delle due protagoniste del romanzo, e ogni volta che vi troverete a sentirvi certi sulla natura di Abi e Bea, sarete destinati a cambiare idea.

Le sorelle – Claire Douglas

Le sorelle – Claire Douglas:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno