Le origini del male - You-jeong JeongIl Thriller Café oggi vi riporta in Corea, presentandovi Le origini del male, romanzo di You-jeong Jeong che arriva sui nostri scaffali pubblicato da Feltrinelli.
Si tratta della prima opera tradotta in Italiano per l’autrice sudcoreana, che tuttavia in patria ha già riscosso un discreto successo e si è affacciata al panorama del thriller internazionale proprio con questo libro e grazie agli adattamenti cinematografici di due precedenti romanzi, ovvero Shoot Me in the Heart e soprattutto Seven Years of Darkness, diretto da Choo Chang-min col titolo di Seven Years of Nights.
Con Le origini del male (uscito in inglese come The Good Son) siamo nel territorio del thriller psicologico, con un protagonista che va avanti a psicofarmaci e un omicidio cruento: quello della madre.

Vediamo velocemente la trama.

Yu-jin si sveglia una mattina nel proprio letto ricoperto di sangue. Non solo il suo corpo, ma tutta la stanza ne è imbrattata. Lui non ricorda quasi niente della notte appena trascorsa, solo di essere uscito a correre per distendere i nervi. O meglio, di essere sgattaiolato fuori di casa visto che sua madre non deve sapere delle sue scappatelle notturne. Yu-jin ha ventisei anni e vive con lei e il fratello adottivo Hae-jin in un appartamento all’ultimo piano di un residence di Gundo, nella moderna periferia di Seul. Da quando sono morti il padre e il fratello maggiore, Yu-jin segue una terapia di psicofarmaci che tiene a bada l’epilessia di cui soffre, ma che gli procura terribili effetti collaterali: emicranie atroci, acufeni, attacchi di rabbia. E vuoti di memoria. Ecco perché non ricorda cosa sia successo per ritrovarsi in quello stato. Quando cerca di ricostruire gli eventi della notte precedente, Yu-jin, esplorando l’appartamento, trova in cucina il cadavere della madre con la gola tagliata, e quando poi un orecchino di perla gli scivola fuori dalla tuta indossata per correre, Yu-jin è terrorizzato.

Non sappiamo ancora se il soprannome de la Stephen King coreana sia meritato per You-jeong Jeong, ma di certo le premesse per un bel romanzo dal ritmo incalzante e dal timbro paranoico ci sono tutte, e al Thriller Café questa combinazione piace particolarmente.

Le origini del male è un libro che esplora i misteri della mente e racconta segreti familiari malati in modo originale e impredicibile. Vi suggeriamo di dargli una possibilità.

Di chi puoi fidarti, se non puoi fidarti di te stesso?

Migliore Offerta
Le origini del male
  • You-jeong Jeong
  • Editore: Feltrinelli