La cattedrale dei morti di Marcello SimoniNewton Compton consacra uno dei suoi autori di maggior successo radunando in un solo volume, La cattedrale dei morti, tre racconti lunghi di Marcello Simoni, riguardanti le indagini di Vitale Federici, il cadetto di Montefeltri che indaga su misteriosi delitti nell’Italia di fine Settecento.
Simoni, fin dal suo esordio nel 2011 con il decisivo Il mercante di libri maledetti si è imposto sulla scena come uno dei nuovi autori italiani più interessanti, per la sua abilità nel ricostruire con minuzia il dettaglio storico senza per questo rinunciare a trame appassionanti e dense d’azione.

Proprio Il mercante di libri maledetti lo portò a istantaneo successo di pubblico e critica, fino all’entusiasmante vittoria al Premio Bancarella l’anno seguente, e da allora, forte della sua formazione da archeologo e bibliotecario, Simoni non ha conosciuto stop continuando a sfornare intriganti thriller storici: La biblioteca perduta dell’alchimista, L’isola dei monaci senza nome, I sotterranei della cattedrale e Il labirinto ai confini del mondo, sono tutti titoli che hanno punteggiato una carriera ancora giovane e ricca di promesse.

Opportuno quindi celebrarla raccogliendo in un solo volume tre racconti lunghi apparsi i precedenza in altre occasioni e che vengono ora riuniti in una edizione organica.
Abbiamo già avuto occasione di incontrare I sotterranei della cattedrale all’interno della collana Live, mentre L’enigma del violino era già stato ospitato nell’antologia Estate in giallo. La prigione delle anime, infine, era già apparsa nella raccolta Delitti di Capodanno.

Vengono ora riuniti in modo organico per offrirci un quadro più preciso e dettagliato di Vitale Federici, giovane cadetto che viene troppo spesso chiamato a indagare su delitti che a un primo esame appaiono francamente irrisolvibili.
Da Roma a Urbino passando per Venezia, sullo sfondo dell’Italia di fine Settecento, Federici dovrà aggirarsi e districarsi fra le macchinazioni di religiosi, magistrati aristocratici e tutti i potenti che preferirebbero lo status quo alla verità.

Ogni angolo nasconde macchinazioni potenzialmente mortali, e solo il ricorso alle sue capacità intellettuali e una certa propensione per la dissimulazione potranno salvare Federici dalle spire degli inganni che lo circondano.

Non è semplice né scontato per un autore riuscire a gestire con bravura anche la narrativa su distanze più corte rispetto al romanzo, Simoni dimostra con questa raccolta di essere a suo agio anche su questa lunghezza e La cattedrale dei morti è appuntamento imperdibile per i fan di questo autore.

La cattedrale dei morti – Marcello Simoni

La cattedrale dei morti – Marcello Simoni:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno