Il tribunale delle anime - Donato CarrisiCon Il tribunale delle anime, Donato Carrisi torna nelle librerie italiane il 1 settembre e visto il successo de Il suggeritore non è difficile ipotizzare che il suo nuovo thriller, di sicuro uno dei più attesi titoli italiani del 2011, sarà un best seller.
Insignito di numerosi premi, importanti (Premio Bancarella su tutti), e meno (come il Bloody Mary Award 2009 assegnato da Thriller Café), Il suggeritore è stato un libro che ha venduto tantissimo e che – come tutti i grossi casi editoriali – ha creato accese discussioni tra l’ha apprezzato e chi no.
Di certo, ripetere un successo di tale portata per Il tribunale delle anime non sarà facile, ma a vedere l’entusiasmo e la trepidazione dei moltissimi fan di Carrisi su Facebook credo ci siano buone possibilità di vederlo in cima alle classifiche di vendita in breve tempo.

In attesa di potervi dare un giudizio sulla bontà del libro, ve ne riporto intanto la trama:
Roma è battuta da una pioggia incessante. In un antico caffè, vicino a piazza Navona, due uomini esaminano lo stesso dossier. Una ragazza è scomparsa. Forse è stata rapita, ma se è ancora viva non le resta molto tempo. Uno dei due uomini, Clemente, è la guida. L’altro, Marcus, è un cacciatore del buio, addestrato a riconoscere le anomalie, a scovare il male e a svelarne il volto nascosto. Perché c’è un particolare che rende il caso della ragazza scomparsa diverso da ogni altro. Per questo solo lui può salvarla. Ma, sfiorandosi la cicatrice sulla tempia, Marcus è tormentato dai dubbi. Come può riuscire nell’impresa a pochi mesi dall’incidente che gli ha fatto perdere la memoria?
Anomalie. Dettagli.
Sandra è addestrata a riconoscere i dettagli fuori posto, perché sa che è in essi che si annida la morte. Sandra è una foto rilevatrice della Scientifica e il suo lavoro è fotografare i luoghi in cui è avvenuto un fatto di sangue. Il suo sguardo, filtrato dall’obiettivo, è quello di chi è a caccia di indizi. E di un colpevole. Ma c’è un dettaglio fuori posto anche nella sua vita personale. E la ossessiona. Quando le strade di Marcus e di Sandra si incrociano, portano allo scoperto un mondo segreto e terribile, nascosto nelle pieghe oscure di Roma. Un mondo che risponde a un disegno superiore, tanto perfetto quanto malvagio. Un disegno di morte. Perché quando la giustizia non è più possibile, resta soltanto il perdono. Oppure la vendetta.
Questa è la storia di un segreto invisibile eppure sotto gli occhi di tutti. Questa è la storia di un male antico ed eterno e di chi lotta per contrastarlo. Questa è una storia basata su fatti veri, ispirata a eventi reali: la sfida non è crederci, ma accettarlo.

Il booktrailer potete visionarlo qui di seguito e sul nostro canale video:

Per ora vi do appuntamento a tra qualche tempo con la recensione; nel frattempo, se non l’avete già letta, trovate qui l’intervista a Carrisi a proposito de Il suggeritore e sul sito dell’autore una mappa con i luoghi del romanzo.

Il tribunale delle anime – Donato Carrisi

Il tribunale delle anime – Donato Carrisi:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno