Il teorema delle menti di Marcos ChicotEvidentemente molto soddisfatta dall’andamento del precedente L’assassinio di Pitagora, Salani si è affrettata a offrire ai fan dello scrittore e in generale agli amanti del giallo storico questo Il teorema delle menti, di Marcos Chicot, che sulla carta promette di incollare il lettore alla pagina in modo anche più intenso rispetto al precedente.

La storia del successo di Marcos Chicot è uno degli esempi più chiari, semplici e potenti e illuminanti sull’effettivo potere della Rete quando impiegata con cura, dall’autopubblicazione agli scaffali delle librerie di mezzo mondo il percorso di Chicot è stato forgiato da grande talento, tanto lavoro e molta fiducia e ora siamo di fronte a un autore richiesto, tradotto e pubblicato in molti Paesi.
E Il teorema delle menti, siamo sicuri, non farà altro che confermare tutto quel che di buono ha saputo proporre questo autore, consolidando la sua posizione e fama mondiali.

Due momenti separati, due precisi istanti legati fra loro da un ponte che attraverso secoli e millenni, collegati da una guerra che viene combattuta da 2500 anni con metodi non convenzionali e rimasta segreta alla gran parte dell’Umanità per troppo tempo, una guerra che si è evoluta dalle pergamene ai computer e che potrebbe segnare la fine del genere umano così come lo conosciamo.

Nella Cartagine del sesto secolo Avanti Cristo Ariadna e suo marito Akenón ricevono un segno terribile, un presagio che darà il via a una spietata e violenta spirale di sangue: Ariadna infatti, che è figlia del noto filosofo Pitagora, riceve un pentacolo rovesciato, simbolo che in pratica rappresenta tutto quel che di contrario e avverso ci può essere nei confronti degli evoluti insegnamenti del padre. Dietro quel simbolo c’è qualcuno, una mente probabilmente altrettanto potente quanto quella di Pitagora, se non di più, ma altrettanto sicuramente votata a fini molto oscuri.

Più di due millenni e mezzo dopo, nella Spagna contemporanea non si ha ovviamente memoria di quel tragico evento del passato e anzi, si guarda al futuro con fiducia e curiosità: Elena, Irina e Daniel stanno lavorando su una serie di progetti che hanno a che fare con cervello umano e intelligenze artificiali e stanno esplorando le immense potenzialità di questi campi, ma quando mettono insieme le loro scoperte e conoscenze, confrontando il rispettivo operato, scopriranno che non tutto è radioso e positivo come potrebbe sembrare e che loro stessi potrebbero essere nulla altro che pedine in uno scontro cominciato molti secoli prima…

Giallo storico è più che altro una etichetta di comodo ma non riesce a descrivere alla perfezione quanto tentato da Marcos Chicot, scoprirete ben presto che tipo di guerra è in corso in Il teorema delle menti che Salani presenta in Italia con la traduzione di Elena Rolla.

Il teorema delle menti – Marcos Chicot

Il teorema delle menti – Marcos Chicot:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno