Il presidente è scomparso di James Patterson e Bill ClintonDue milioni di copie di prima tiratura per gli USA: tutto è pronto per uno degli avvenimenti editoriali dell’anno, Il presidente è scomparso, scritto a quattro mani da James Patterson e Bill Clinton.

Il romanzo uscirà in contemporanea mondiale il 4 giugno con il titolo in originale di The Presidenti s Missing, e le due case editrici coinvolte, Knopf e Little, Brown and Company, sono state molto abili nel non fare trapelare molti particolari sulla trama de Il presidente è scomparso, così da generare ancora più hype e attesa.

Non che il romanzo abbia realmente bisogno di alcun aiuto o lancio pubblicitario: bastano la pura forza dei numeri di questi due autori e qualche considerazione sull’attuale situazione politica statunitense e mondiale per far capire che l’altissimo potenziale de Il presidente è scomparso.

James Patterson è uno dei più conosciuti e letti autori mondiali, non solo di thriller, e al momento è riuscito a vendere circa 375 milioni di copie nel mondo, mentre Bill Clinton, due volte Presidente USA dal 1992, ha al suo attivo quattro titoli (nessuno dei quali fiction) e il suo libro di memorie, My Life, da solo ha venduto più di due milioni di copie negli USA.

Aggiungendo a tutto questo il fatto che Trump è un presidente percepito come molto problematico e controverso, l’uscita negli ultimi anni di alcuni film anche abbastanza noti che narravano di ipotetiche situazioni pericolose per il presidente USA e una situazione mondiale non priva di contrasti, ombre, atti terroristici e fermenti di ogni tipo, è facile immaginare che Il presidente è scomparso è destinato a un grande successo.

Prezzo: EUR 18,70
Da: EUR 22,00

Come detto, sappiamo poco della trama, il dato principale è che quanto narrato occupa solo tre giorni di tempo reale e che l’apporto di Bill Clinton ha fornito a Patterson una preziosa serie di dati, descrizioni e ipotesi di reazione alla minaccia che solo un “insider” della Casa Bianca può avere.

Le conoscenze di Clinton diventano quindi l’arma in più a disposizione dello scrittore di Newburgh, che avrà quindi avuto gioco facile a battere eventuali altri testi di questo tipo impiegando tutte le rivelazioni dell’ex inquilino della White House.
E Il presidente è scomparso ha comunque già “vinto” ancor prima di arrivare sugli scaffali delle librerie, in quanto diventerà quanto prima possibile una serie televisiva.

C’è ovviamente da tenere conto del fatto che l’impatto di questo titolo fuori dagli USA sarà comunque diverso, visto il differente coinvolgimento emotivo e interesse dei vari lettori, ma la nostra opinione è che sarà comunque un romanzo in grado di comportarsi molto bene in parecchie classifiche di vendita.
Lo scopriremo fra pochissimo, il 4 giugno.

Il presidente è scomparso
53 Recensioni
Il presidente è scomparso
  • Bill Clinton, James Patterson
  • Longanesi