Il ladro gentiluomo - Alessia GazzolaAppena uscito per Longanesi, oggi recensiamo al Thriller Café Il ladro gentiluomo, il nuovo romanzo di Alessia Gazzola della serie di Alice Allevi.

La giovane protagonista, finalmente specialista in Medicina legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento, sembrava che tra lei e Claudio Conforti, l’affascinante e imprevedibile medico legale con il quale ha condiviso ogni disavventura dai tempi della specializzazione, fosse nato qualcosa. Per un attimo, Alice ha creduto finalmente di aver raggiunto un periodo di serenità, almeno al di fuori dell’Istituto di Medicina legale. Ma in un momento di smarrimento sentimentale chiede un trasferimento. E lo ottiene: a Domodossola. Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per indugiare sul proprio destino, perché subito un nuovo caso la travolge. Durante quella che credeva essere un’autopsia di routine, Alice ritrova un diamante nello stomaco del cadavere. Una pietra di notevole caratura e valore, ma anche una prova materiale importante per il caso. Per questo, Alice si premura di convocare un ufficiale giudiziario a cui consegnarlo in custodia. L’ufficiale che si presenta da lei è un uomo distinto ed elegante, dai modi cortesi ed impeccabili, e Alice non esita ad affidargli il diamante. Ed è a quel punto che il fantomatico ufficiale sparisce nel nulla e i guai per Alice iniziano a farsi enormi.

Prezzo: EUR 15,81
Da: EUR 18,60

La specialista in Medicina legale più amata d’Italia, Alice Allevi, inizia l’ottavo capitolo delle sue avventure/disavventure a Domodossola, a seguito di un trasferimento chiesto in un momento di confusione e smarrimento. Nonostante l’impatto traumatico con il nuovo ambiente e la lontananza dai suoi affetti più cari, la dottoressa non si perde d’animo, prova ad affrontare al meglio questa nuova esperienza e cerca di far funzionare quello che adesso è diventato “un rapporto a distanza” con l’amato Claudio Conforti.

Il nuovo caso la assorbe e incuriosisce immediatamente (non capita tutti i giorni di trovare un diamante raro e prezioso nello stomaco di un cadavere!) e stuzzica il suo ben noto intuito investigativo, ma quel destino che le rema spesso contro la pone di fronte a gravi imprevisti professionali e soprattutto personali: un incidente e un grande dolore da sopportare e superare da sola, la metteranno a dura prova.

Con il suo stile fresco e giovane e con il perfetto equilibrio tra giallo e commedia romantica, l’autrice ci conduce fra le pagine di un libro estremamente piacevole da leggere. La scrittura rapida, il tono ironico, i capitoli brevi e i colpi di scena che si susseguono, completano la trama ricca e avvincente.

Come sempre Alice è la voce narrante della storia: si ha la sensazione di leggere i suoi pensieri, i suoi sogni, le decisioni e i ripensamenti, la sua forza di reagire alle avversità; tutto ciò che fa di lei “un’eroina dei buoni sentimenti” nell’accezione più positiva.

Con questo ottavo capitolo Alessia Gazzola decide di salutare, almeno per un po’, i due protagonisti: si dedicherà a nuove storie e nuovi personaggi che siamo già curiosi di conoscere.

Migliore Offerta
Il ladro gentiluomo
20 Recensioni
Il ladro gentiluomo
  • Alessia Gazzola
  • Editore: Longanesi