Il calcio in giallo Con mossa attenta ai futuri avvenimenti sportivi, ecco che Sellerio Editore pubblica Il calcio in giallo, una antologia di racconti scritta da alcuni autori della sua scuderia, pronti a esplorare i collegamenti che ci possono essere fra crimine e calcio.

Gli Europei di calcio sono ormai alle porte e fra meno di un mese, a partire dal 10 giugno, ventiquattro nazionali si affronteranno di fronte a masse di tifosi sparse fra stadio, casa, bar e piazza, pronti alla consueta altalena emotiva che il gioco più bello del mondo è in grado di assicurare ai suoi fan.

E, in linea con molte altre antologie tematiche a cura dell’editore palermitano, anche in questo caso Sellerio ha messo insieme una squadra di “giocatori” che magari non arriva a undici elementi ma di sicuro trabocca talento e sarà in grado di intrattenere sia l’amante dei gialli che quello delle storie calcistiche.

Siamo davanti a un football considerato minore, quello delle divisioni inferiori quando non dei dilettanti e dei campetti comunali, ma gli autori dell’antologia sanno che è proprio in questo particolare campo da gioco che possono accadere le azioni più interessanti e si può indagare su storie umane appassionanti.

Ecco quindi che Alicia Giménez-Bartlett, Gian Mauro Costa, Gaetano Savatteri, Marco Malvaldi, Francesco Recami, Esmahan Aykol e Antonio Manzini utilizzano i loro personaggi più noti mischiando all’amarezza per la constatazione che nel mondo del calcio è speso presente la criminalità la voglia di denuncia, con la speranza che smascherare schemi e malefatte possa portare a un calcio in grado di recuperare vecchi valori.
Ritroveremo quindi varie figure che abbiamo ammirato in vari romanzi targati Sellerio, cerchiamo di scoprire nel dettaglio chi è presente nel volume.

Ne Il calcio in giallo troveremo l’ispettrice Petra Delicado, in forza alla polizia di Barcellona, creata da Alicia Giménez-Bartlett e protagonista di una nota serie di romanzi.
Spazio poi a Enzo Baiamonte, elettricista creato da Gian Mauro Costa, che affianca al suo lavoro anche una forte curiosità e capacità di indagine nelle abitazioni del suo quartiere popolare.

Tocca poi agli immarcescibili, simpatici e ormai famosissimi vecchietti del BarLume della serie scritta da Marco Malvaldi, che questa volta saranno alle prese con qualcosa di poco chiaro accaduto nel calcio femminile; mentre un altro pensionato ben noto, quel Consonni uscito dalla penna di Francesco Recami, sarà alle prese con un thriller violento.

Incontreremo anche il giornalista disoccupato Saverio Lamanna che il suo creatore, Gaetano Savatteri, ama tenere impegnato con indagini divario tipo; poi la libraia Kati Hirschel, una tedesca che ha fatto di Istanbul la sua seconda casa e che non sfugge al fascino degli intrighi criminali di questa metropoli, a opera di Esmahan Aykol.

E non poteva mancare, a chiudere questa carrellata di ottimi giallisti, anche Antonio Manzini, che ci propone nuovamente lo scorbutico, tenero, dolce e problematico Rocco Schiavone, finito dalla sua amata Roma a un’Aosta gelida e incomprensibile.

Il calcio in giallo – AA. VV.

Il calcio in giallo – AA. VV.:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno