Giustiziato di Jonathan HoltNewton Compton Editore completa la trilogia di Carnivia portando nelle librerie italiane Giustiziato di Jonathan Holt, capitolo finale di una miniserie che, nel bene e nel male, ha comunque fatto discutere molto e incassato ottimi riscontri di pubblico se non di critica.

Da più parti è stato fatto notare come la Venezia descritta da Holt sia stereotipata e quasi da cartolina, e come alcuni aspetti delle procedure di legge alla base delle indagini siano state inventate di sana pianta, ma a controbilanciare queste lacune c’è una scrittura briosa e un arazzo ben costruito, fra cospirazioni e riti, crimine ed esoterismo, che rendono i tre volumi della Carnivia Trilogy elementi ben collegati di una narrazione unica e avvincente.

Arrivati al terzo capitolo non ci sono più esigenze di ulteriore espansione del mondo creato da Holt: bisogna radunare tutti i misteri, raccogliere tutti i fili e intrecciarli per formare il finale dell’opera: cerchiamo di scoprire quali misteri aspettano ancora il capitano Caterina Taddei…

Agosto può essere caldo in maniera crudele a Venezia: afa, sole e umidità non concedono tregue e i turisti vagano attoniti per le calle della Serenissima, cercando sollievo nelle spiagge della città.
E proprio in una spiaggia, una delle più note e in vista del Lido, viene ritrovato il cadavere di un uomo: giace riverso, la gola è stata tagliata con decisione e forza e la lingua strappata porta a pensare o a qualche tipo di setta, o a un serial killer o, ipotesi meno probabile, un crimine di mafia.

Il capitano Caterina Taddei non ha molti dubbi al riguardo, per lei si tratta di un omicidio rituale collegato alla massoneria e sarà una indagine lunga e complessa: i massoni non rivelano facilmente i loro segreti, ma la donna è disposta a tutto pur di arrivare in fondo alle indagini e ha molti amici e risorse al suo fianco.

Nel frattempo continuano anche le indagini su Carnivia, la misteriosa Venezia virtuale, e su altri fronti: Holly Bolland e Daniele Barbo si avventurano fra realtà e Rete, fra complotti della Cia in Italia e hacker legati alla jihad islamica, verso un finale che sorprenderà i lettori.

Un passato come docente di letteratura inglese a Oxford e un presente come romanziere e direttore creativo di un’agenzia pubblicitaria, Jonathan Holt ha conosciuto il successo editoriale già al suo romanzo d’esordio, Sconsacrato, tradotto in più di quindici lingue. Hanno fatto seguito Profanato e Giustiziato, che completano la trilogia di Carnivia.
Tutti e tre i volumi sono stati pubblicati da Newton Compton.

Trilogia di Carnivia
Sconsacrato (The Abomination, 2013, Newton Compton)
Profanato (The Abduction, 2014, Newton Compton)
Giustiziato (The Traitor, 2015, Newton Compton)

Giustiziato – Jonathan Holt (Carnivia Trilogy #3)

Giustiziato – Jonathan Holt (Carnivia Trilogy #3):
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno