- Vota! -

12345
Loading ... Loading ...

“Gente che uccide”, di John Connolly – incipit

| 22 ottobre 2008 | 1 deposizione
Archiviato in Incipit | Etichettato con

gente che uccide - john connollyL’ultimo romanzo di John Connolly uscito in Italia è Il libro delle cose perdute, uno stand alone di cui vi ho detto qualche giorno fa. Per gli amanti della saga di Charlie Parker, riporto invece l’incipit del terzo capitolo della serie, Gente che uccide:

Questo è un mondo a nido d’ape. Nasconde un cuore vuoto.
La verità della natura, ha scritto il filosofo Democrito, si nasconde nelle profondità di miniere e caverne. La stabilità di ciò che vediamo e sentiamo sotto i piedi è un’illusione, poiché questa vita non è quello che sembra. Sotto la superficie ci sono crepe e fenditure e sacche d’aria viziata e intrappolata; stalagmiti e stalattiti e fiumi oscuri non segnati sulle carte che scorrono perennemente verso il basso. E’ un luogo di caverne e cascate di pietra, un labirinto di tumori cristallini e colonne di ghiaccio dove la storia diventa futuro. L’allora diventa ora.
Perché nel buio assoluto il tempo non ha alcun significato.

Gente che uccide, di John Connolly: acquistalo su IBS!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, con la poco recondita ambizione di farlo diventare il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1375 articoli:

Una deposizione a ““Gente che uccide”, di John Connolly – incipit”

  1. Il 27 aprile 2009 ada ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    i libri di john connolly meritano di essere letti più e più volte.
    tutti. come faccio io da quando li ho scoperti.
    bellissimi!!!!!

lascia la tua deposizione