gente che uccide - john connollyL’ultimo romanzo di John Connolly uscito in Italia √® Il libro delle cose perdute, uno stand alone di cui vi ho detto qualche giorno fa. Per gli amanti della saga di Charlie Parker, riporto invece l’incipit del terzo capitolo della serie, Gente che uccide:

Questo √® un mondo a nido d’ape. Nasconde un cuore vuoto.
La verit√† della natura, ha scritto il filosofo Democrito, si nasconde nelle profondit√† di miniere e caverne. La stabilit√† di ci√≤ che vediamo e sentiamo sotto i piedi √® un’illusione, poich√© questa vita non √® quello che sembra. Sotto la superficie ci sono crepe e fenditure e sacche d’aria viziata e intrappolata; stalagmiti e stalattiti e fiumi oscuri non segnati sulle carte che scorrono perennemente verso il basso. E’ un luogo di caverne e cascate di pietra, un labirinto di tumori cristallini e colonne di ghiaccio dove la storia diventa futuro. L’allora diventa ora.
Perché nel buio assoluto il tempo non ha alcun significato.

Gente che uccide, di John Connolly: acquistalo su Amazon!