È arrivata l’estate, mesi di bel tempo, vacanze e relax, e proprio pensando all’estate abbiamo deciso di estendere la scadenza del Concorso Letterario Thriller Café a lunedì 18 settembre 2017.

Abbiamo già ricevuto parecchi racconti ma ci piacerebbe, complice qualche giorno libero in più fra ferie e vacanze, offrire qualche mese di proroga per dare l’occasione giusta a chiunque non sia riuscito a trovare il tempo o l’idea adatta fino a questo momento.

Il concorso è aperto a tutti ed è stato ideato per celebrare i dieci anni di vita di Thriller Café con la pubblicazione di una antologia cartacea dotata di regolare ISBN, posta sufficiente qualità dei racconti in gara.

A comporre la super-giuria del premio troviamo tre autori del calibro di Romano De Marco, Marilù Oliva e Piergiorgio Pulixi, con De Marco che scriverà la prefazione del volume e probabilmente un racconto di Pulixi.
Oltre a essere pubblicati in una antologia cartacea, i migliori autori saranno intervistati e ospitati su Thriller Café che, con oltre 125.000 pagine viste mensili, sarà ottima vetrina per gli autori.

Niente scuse quindi: accendete il portatile, che sia sotto l’ombrellone, al fresco in montagna o, perché no, mentre visitate qualche città straniera, osservate l’ambiente attorno a voi, le persone e quel che dicono, scavate nella vostra fantasia e trovate l’idea per un racconto che possa convincere i nostri super-giurati.

Studiate con cura il bando e quindi fateci avere le vostre opere.
Buone vacanze e buona scrittura!

BANDO CONCORSO LETTERARIO THRILLER CAFÉ

ThrillerCafe.it, in collaborazione con I buoni cugini editori, bandisce la prima edizione del Concorso Letterario Thriller Café per racconti di genere giallo, thriller, noir in lingua italiana.

Partecipazione

Possono partecipare al concorso cittadini italiani, europei, extraeuropei, senza limiti di età. La partecipazione al concorso non dà diritto a premi in denaro.

Le spese di segreteria ammontano a 15€. Non sono ammessi alla partecipazione quanti abbiano pubblicato almeno 5 articoli nel corso del 2016 su Thrillercafe.it.

Requisiti dei racconti

La lunghezza del racconto non dovrà superare le 20.000 battute spazi inclusi. Il racconto dovrà essere inedito sia in forma cartacea che digitale e non premiato in altri concorsi. L’autore deve essere proprietario unico dei diritti di sfruttamento economico delle opere inviate.

Presentazione dei racconti

I racconti dovranno pervenire in formato digitale entro e non oltre la mezzanotte del giorno 28 giugno 2017 [update: prorogato fino al 18 settembre] via e-mail all’indirizzo concorso@thrillercafe.it. Il soggetto dell’email dovrà essere “Partecipazione al concorso Thriller Café – ed. 2017“. I racconti non dovranno riportare al loro interno nessuna indicazione dell’autore. La segreteria del concorso si farà garante della consegna degli scritti ai giurati in forma anonima.

I dati completi dell’autore (Nome, Cognome, indirizzo di residenza, codice fiscale) saranno riportati all’interno del corpo dell’email, assieme alla ricevuta di pagamento e alla dicitura tassativa “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003, ai fini del concorso letterario Thriller Café – ed. 2017 e per l’invio dei bandi delle edizioni successive e la comunicazione di altre iniziative da parte di Thrillercafe.it”.
Il formato del documento dovrà essere di tipo .doc, .docx, .rtf, .odf.
Unitamente ai racconti, ove desiderato, potrà essere inviata all’organizzazione una breve biografia dell’autore, di lunghezza inferiore a 150 parole. La biografia sarà pubblicata sul sito ThrillerCafe.it all’indirizzo web www.thrillercafe.it/concorso/2017/partecipanti.html.
La redazione si riserva l’insindacabile diritto di rifiutare biografie ritenute oscene o contrarie alla pubblica decenza. I racconti che non rispettino le caratteristiche o privi di dati richiesti saranno esclusi dal concorso, senza alcun obbligo di comunicazione da parte dell’organizzazione. Le spese di segreteria non verranno restituite .

Iscrizione al concorso
Le spese di segreteria, pari a 15€ possono essere versate in una delle seguenti modalità:

  • Paypal: l’indirizzo cui inviare il pagamento è giuseppepastore79@yahoo.it
  • Bonifico bancario:
    • Intestazione conto: Giuseppe Pastore
    • IBAN: IT26U0316901600CC0010277159
    • Causale: Partecipazione a concorso letterario ThrillerCafe.it di [Nome Autore]

Vincitori del concorso
I vincitori del concorso saranno avvisati via e-mail e comunicati su ThrillerCafe.it.
Una selezione di racconti ritenuti meritevoli a insindacabile giudizio della giuria sarà pubblicata in antologia cartacea a cura di ThrillerCafe.it edita da I Buoni Cugini Editore.
L’autore del racconto vincitore avrà visibilità su ThrillerCafe.it per la durata di un mese.
Gli autori dei racconti ritenuti migliori dalla giuria saranno intervistati su ThrillerCafe.it e su altri siti partner del concorso comunicati in fase di pubblicazione dei risultati.
Uno stralcio del miglior racconto ambientato nel Thriller Café sarà scelto per essere inserito nella nostra pagina dei Contatti.

Diritti d’autore
Gli Autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso Thriller Café, cedono a I buoni cugini editori (P.IVA 06477650821) il diritto a pubblicare le opere inviate, senza nulla dovere all’autore stesso, in pubblicazioni digitali o cartacee o per le iniziative promozionali collegate al concorso stesso. I diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli Autori.

Giuria
L’operato della giuria è insindacabile. I racconti della 1a edizione del concorso Thriller Café saranno giudicati da una giuria di esperti composta dalla redazione di ThrillerCafe.it e dal comitato di redazione de I buoni cugini editori.
Il racconto vincitore sarà scelto, tra i migliori selezionati, dalla super-giuria composta da:

  • Romano De Marco (autore di thriller e noir per Il Giallo Mondadori, Fanucci, Feltrinelli. Il suo più recente romanzo è L’uomo di casa, Piemme, 2017),
  • Marilù Oliva (saggista e scrittrice, vincitrice del Premio Scerbanenco dei lettori. Il suo più recente romanzo è Questo libro non esiste, Elliot, 2016),
  • Piergiorgio Pulixi (scrittore, vincitore – tra gli altri – del Premio Fedeli. Il suo ultimo romanzo è Prima di dirti addio, Edizioni E/O, 2016)

Obblighi dell’autore
Partecipando al concorso, l’autore dichiara implicitamente di accettare ogni norma citata nel presente bando. In particolare, dichiara che l’opera inviata è originale e frutto del proprio ingegno. In un eventuale caso di plagio, l’autore sarà l’unico responsabile di ogni violazione del diritto d’autore (punita con sanzioni civili e penali secondo gli artt.156 e ss., e artt.171 e ss. L.633/1941), liberando Thriller Café e I buoni cugini editori da ogni tipo di coinvolgimento ipotizzabile negli atti perseguibili secondo i termini di legge.

Tutela dei dati personali

La partecipazione al concorso letterario costituisce implicita autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003. Giuseppe Pastore, titolare di ThrillerCafe.it, si impegna ad utilizzare i dati richiesti esclusivamente ai fini del presente concorso letterario e per l’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive e/o la comunicazione di altre iniziative letterarie. L’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi al Responsabile dati della Segreteria del concorso nella persona del signor Giuseppe Pastore (e-mail: concorso@thrillercafe.it).