Vi segnaliamo oggi il Concorso Letterario Città di Grottammare, appuntamento ormai di lunga data che giunge quest’anno alla edizione 11, presieduta come le ultime due dal famoso poeta Franco Loi, che ha raccolto il testimone dal giornalista e scrittore Massimo Fini.

Il concorso ha visto lo scorso anno la partecipazione di circa 500 autori da tutta Italia e non solo, con oltre 800 opere, suddivise nelle tre sezioni della Poesia inedita (sia in lingua che dialettale), nel racconto breve inedito e nel libro edito. Da quest’anno possono concorrere anche romanzi inediti.

Come sempre, interessante la giuria in cui figurano il critico Filippo La Porta in qualità di presidente della giuria tecnica, Alberto Folin presidente per la sezione Poesia, Massimo Lugli per la sezione giallo/noir e Andrea Frediani per la sezione romanzo storico.

Un’ottima opportunità quindi per chi si diletta di scrittura, anche in ambito giallo/thriller. Per chi fosse interessato segnaliamo la scadenza al 31 gennaio 2020; tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

Riportiamo qui a seguire il bando.

Bando

Art. 1 – Il Concorso Letterario è aperto a tutti gli autori italiani e stranieri che, alla scadenza del presente bando, abbiano compiuto il 18° anno di età, e si articola nelle seguenti sezioni:

Sez. A–Poesia inedita in lingua italiana a tema libero,
Sez. B–Poesia inedita in vernacolo a tema libero.
Sez. C–Racconto/Saggio breve/ Inediti a tema libero.
Sez. D–D1-Libro Edito di Poesia,
Sez. D- D2-Libro Edito di Narrativa/Saggio,
(Pubblicati dal 1° gennaio 2013 al 31 gennaio 2020)

PER INEDITO SI INTENDE:
NON PUBBLICATO IN FORMATO CARTACEO O DI E-BOOK DA EDITORE O IN SELF-PUBLISHING, IN VOLUME, ANCHE COLLETTIVO.

SONO INEDITE LE COMPOSIZIONI COMPARSE SOLO SU INTERNET O QUELLE CHE HANNO PARTECIPATO AD ALTRI CONCORSI ED INSERITE IN ANTOLOGIE.

NON POSSONO PARTECIPARE OPERE GIA’ PRESENTATE IN PRECEDENTI EDIZIONI DEL CONCORSO.

SEZ. SPECIALE: PREMIO “UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TERAMO”:

LIBRO INEDITO/OPERA PRIMA EDITA(LIBRO)


Art. 2 – E’ ammessa la partecipazione a più sezioni versando i relativi contributi in forma cumulativa.
Ogni autore può inviare una o più poesie (fino a un massimo di sei) per le sezioni A e B, uno o più racconti/saggi (massimo cinque) per la sezione C.

Per la Sez. D-LIBRO EDITO (anche E-Book), potrà partecipare con massimo 5 titoli.

Le poesie saranno preferibilmente non eccedenti i 50 versi, i racconti e i saggi non eccedenti le 15.000 battute. Le poesie dialettali devono essere accompagnate dalla traduzione italiana. Le poesie in lingua, in dialetto e i racconti/saggi brevi, dovranno essere inviati in numero di cinque copie (oppure: 1 COPIA VIA EMAIL, (FILE SEPARATI IN PDF o WORD), all’indirizzo di cui al successivo art. 4. Per quanto riguarda il LIBRO EDITO (o E-Book o Inedito): si dovranno inviare TRE copie cartacee dello stesso (oppure: 1 COPIA VIA EMAIL + 1 CARTACEA a parte alla Segreteria).


Art. 3 –Assieme alle copie delle sue opere il concorrente dovrà inserire, sia nell’invio cartaceo che in quello via email, un elenco RIEPILOGATIVO con i titoli delle opere inviate al Concorso, i dati dell’Autore: nome e cognome, indirizzo, telefono fisso/cellulare, indirizzo email, breve curriculum, ricevuta bonifico (se non si invia contante).

PER LE SEZIONI: A-B-C e LIBRO INEDITO deve essere inserita una dichiarazione dell’Autore che le opere sono inedite e di propria creatività.


Art. 4 – I partecipanti possono far pervenire le proprie opere tramite posta ordinaria o Corriere al seguente indirizzo:
Associazione “Pelasgo 968” – Via Romagna, 10 – 63066 GROTTAMMARE (AP)
o tramite mail a: poesiagrottammare@gmail.com
Entro e non oltre il: 31 gennaio 2020.

Per informazioni si può visitare il sito web: www.pelasgo968.it, oppure contattare il segretario, Dott. Giuseppe GabrielliTel. 393.0022768, o inviare una Mail all’indirizzo di posta elettronica della Segreteria: pelasgo968@gmail.com

Ogni autore è responsabile dell’originalità delle opere inviate e del loro contenuto.


Art. 5 – I Partecipanti, salvo diverso accordo, cedono alla Pelasgo 968, il diritto di pubblicare le opere partecipanti su eventuale antologia del premio o nel sito internet, senza aver nulla a pretendere.

La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

Ai sensi del D.L. 196/2003 e della Legge 675/1996 i Partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione e ufficializzazione dei dati personali da parte dell’Organizzazione o di terzi per lo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso,

Le opere inviate in forma cartacea non verranno restituite.


Art. 6 – La partecipazione al Concorso comporta il versamento di un contributo di lettura di euro 20,00 a opera e di 10,00 euro per le successive alla prima, per ognuna delle sez. A-B-C.

La Partecipazione alla Sez. D. LIBRO EDITO E ALLA SEZ. SPECIALE INEDITO E OPERA PRIMA, COMPORTA UN CONTRIBUTO DI EURO 30,00 a opera e di 15,00 euro per le successive alla prima. Le quote potranno essere inserite in CONTANTE, ASSEGNO BANCARIO O CIRCOLARE, nella busta di adesione al concorso, oppure inviate a mezzo bonifico bancario intestato a:

Associazione “Pelasgo968” Presso: Banca Popolare di Bari,Filiale di San Benedetto del Tronto, coordinate IBAN: IT54A0542424400000000000213.

Oppure: POSTEPAY: 5333.1710.3626.4907 o tramite PAYPAL: poesiagrottammare@gmail.com


Art. 7– La Premiazione avverrà in data:

SABATO 9 MAGGIO 2020 a partire dalle ore 16.00

Nell’ambito della: 4° FESTA della SCRITTURA a Grottammare.


Art. 8 – Premi

AI VINCITORI delle SEZ. A, B, C: € 400

Ai finalisti, ai menzionati e ai segnalati: diplomi, targhe e medaglie.

AI VINCITORI DELLA SEZ. D LIBRO EDITO:

  • D1-LIBRO DI POESIA: € 700,00
  • D2-LIBRO DI NARRATIVA/SAGGIO: € 700,00

Tutti gli autori selezionati, verranno avvisati almeno 15 giorni prima con lettera, mail o per via telefonica.

Tutti i premi, di cui all’art. 8 e quelli previsti nel successivo art. 9 dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori nella giornata di premiazione, pena la perdita.

Non sono ammesse deleghe, se non per il solo diploma. (L’organizzazione spedirà a domicilio, dietro contributo di € 10, esclusivamente i diplomi dell’Associazione).


Art. 9 – Premi speciali che verranno attribuiti:

  • Premio Speciale METRICA a una POESIA
    Strutturata secondo le regole ed il formato della Metrica classica italiana € 200
  • Premio Speciale OMPHALOS alla miglior Opera
    (POESIA, RACCONTO, LIBRO) avente come tema: L’AUTISMO € 300
  • Premio Speciale UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TERAMO”
    LIBRO INEDITO/OPERA PRIMA EDITA(LIBRO): € 400,00
    (Le Opere PRIME EDITE partecipano di diritto anche alla sezione D1 o D2)
  • Premio Speciale “GIALLOGROTTAMMARE”
    Per il miglior RACCONTO/LIBRO GIALLO, POLIZIESCO, NOIR € 400
  • Premio Speciale ROMANZO STORICO € 400
  • I sopracitati Premi Speciali, verranno attribuiti dalla Giuria, a suo insindacabile giudizio, indipendentemente dal risultato di merito ottenuto dall’Opera nella partecipazione alle sezioni: A-B-C-D.

SARANNO INOLTRE ATTRIBUITI ALTRI 5 PREMI SPECIALI (Senza dotazione in denaro):

MIGLIOR OPERA (LIBRO, POESIA, RACCONTO) A TEMATICA:

  • SOCIALE (PREMIO DANIELE DONATI),
  • UMORISTICA (PREMIO GIOACCHINO BELLI),
  • EROTICA,
  • FANTASY,
  • PER RAGAZZI.

INOLTRE:

ISCRIZIONE GRATUITA PER UN ANNO ALL’UNIVERSITA’ DI TERAMO PER IL PRIMO CLASSIFICATO DI CIASCUNA SEZIONE E PER I VINCITORI DEI PREMI SPECIALI.

Il Presidente dell’Associazione
Dott. GianMario Cherubini