Chi è senza colpa di DEnnis LehaneSull’onda della programmazione del film tratto dal romanzo di Dennis Lehane, ecco che Piemme si appresta a pubblicare Chi è senza colpa, uscito in originale nel 2014 con il titolo di The Drop.
E noi qui a Thriller Café qualche colpa l’abbiamo sicuramente, in questo caso almeno due ben precise, ma ce ne occuperemo dopo, prima andiamo a scoprire la trama di questo romanzo:

Sono parecchi anni che nulla interrompe la monotonia della vita di Bob, un uomo che sembra essersi costruito nel tempo una sorta di bolla protettiva che, nel metterlo al riparo dai rischi della vita, lo chiude anche in una cella di solitudine, fatta del lavoro nel bar del cugino Marv e di ore passate nella casa dove è nato e cresciuto, raggelata anche lei, con il suo mobilio che non è mai stato cambiato, la moquette logora, le pareti asfissianti…

Questa bolla protettiva viene bucata nel modo più semplice e imprevisto, poco dopo Natale, come un dono arrivato leggermente in ritardo: un timido uggiolare da un bidone dell’immondizia, il ritrovamento di un cucciolo di pitbull e, in concomitanza, la conoscenza con una nuova vicina di casa, Nadia, una ragazza cui la vita non sembra aver regalato molto.

E il buco nella bolla diventa un’apertura, una porta anche pericolosa, attraverso la quale penetra sia il bene che il male: quella stessa sera il bar di Marv viene rapinato, un posto pericoloso da derubare visto che è di proprietà di malavitosi ceceni che lo usano occasionalmente come zona di momentaneo parcheggio per somme guadagnate in modo illegale.

Ma ora che l’incantesimo protettivo è infranto, a Bob non rimane altro che vivere. Senza più chinare la testa, mai più…

Dicevamo delle nostre due colpe.
La prima è che non abbiamo saputo resistere e una volta tanto abbiamo visto il film prima di leggere il libro.
E se il romanzo vale anche solo la metà rispetto al film allora siamo in una botte di ferro, Dennis Lehane ci ha regalato l’ennesima prova (come se ce ne fosse bisogno, dopo La morte non dimentica o La casa buia) della sua straordinaria importanza nel panorama degli autori contemporanei di thriller.

La seconda “colpa” è che questa volta preferiamo davvero molto, molto di più il titolo originale, The Drop, con tutta la serie di riferimenti che si porta dietro, dai “drop-bar” usati per parcheggiare denaro sporco fino alla drop-goccia che fa traboccare il vaso, quella che porterà i personaggi di questa storia a una catena di eventi e confronti che lascerà parecchi morti sul campo.

Cercate, almeno voi, di non avere colpe e di correre a comprare questo gran romanzo di Dennis Lehane.

Chi è senza colpa – Dennis Lehane

Chi è senza colpa – Dennis Lehane:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno