A ogni costo di Karin SlaughterCon A ogni costo HarperCollins Italia prosegue l’ottima pratica di presentarci anche i racconti lunghi di Karin Slaughter. Lo abbiamo già visto accadere con La mia vendetta e ora il meccanismo si ripete in A ogni costo, con il valore aggiunto che questo romanzo corto, o racconto lungo o, ancora, se volete usare il termine tecnico in inglese, “novella”, ci introduce a una nuova protagonista creata da Karin Slaughter.

Pubblicato in lingua originale questo stesso anno con il titolo di Last Breath e tradotto in italiano da Anna Ricci, A ogni costo presenta infatti l’avvocatessa Charlie Quinn, una donna idealista, dal passato traumatico che le detta alcuni imperativi morali nel presente, imperativi che saranno messi a dura prova dagli eventi.

Così come accaduto ne La mia vendetta, anche in coda ad A ogni costo troverete le prime pagine del nuovo, imminente romanzo dell’autrice statunitense: La figlia modello.
Già pubblicato in patria come The Good Daughter, in esso torna Charlie Quinn e viene esplorato molto più a fondo il traumatico evento del suo passato.
Cerchiamo ora di delineare la trama di A ogni costo.

La giovinezza di Charlie Quinn è finita troppo presto, e in modo troppo tragico e brutale. È finita quando la ragazza aveva appena tredici anni e sua madre morì all’improvviso, assassinata. Il marito di lei era un avvocato che si era creato qualche nemico di troppo e, in una notte drammaticamente indimenticabile, due uomini penetrarono in casa e, non trovando l’uomo, uccisero sua moglie.

Quell’avvenimento fu la fine d una adolescenza mai iniziata per Charlie che ora, diventata avvocatessa sulle orme del genitore, si è ripromessa di difendere sempre chi non avesse nessuno a cui rivolgersi, i troppo deboli e gli indifesi. E quando Flora Faulkner, una teenager che ha perso la madre, si rivolge a lei per aiuto, per Charlie è inevitabile ripensare al passato e sentirsi impossibilitata a dire di no.

Ma Flora è in gravi guai, ancora più del previsto, e Charlie ben presto si trova in difficoltà: quanto è disposta a sacrificare per proteggere la ragazza? E quanto c’è di vero in quel che Flora le sta raccontando?

Karin Slaughter ci ha abituati da tempo a uno stile privo di compromessi, che non distoglie lo sguardo nemmeno di fronte alle scene più cruente: confermerà anche in A ogni costo questa attitudine oppure, vista la tematica e il cambio di ambientazioni, adotterà nuove modalità narrative?

Nel frattempo le critiche estere per The Good Daughter (La figlia modello, che uscirà sempre per HarperCollins Italia) sono state generalmente molto positive, con parole di elogio da parte di importanti autori quali James Patterson, Peter James e Camilla Lackberg.

A ogni costo – Karin Slaughter

A ogni costo – Karin Slaughter:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno